Benvenuto su 2Torri, oggi è domenica 20/06/2021

DUMBO SUMMERTIME - arte, musica, danza, sport, attività per i bambini, laboratori e cibo di strada gourmet nel

  • Dove: Via Camillo Casarini 19
  • Descrizione: DUMBO SUMMERTIME - arte, musica, danza, sport, attività per i bambini, laboratori e cibo di strada gourmet nel
  • Quando: giovedì 10/06/2021 - venerdì 06/08/2021
  • Info: info@dumbospace.it Tel. 051 049 3742
  • Sito Web: http://dumbospace.it/

Dal 14 maggio al 31 ottobre, arte, musica, danza, sport, attività per i bambini, laboratori e cibo di strada gourmet nel distretto urbano di via Casarini. In arrivo la manifestazione di street art Urbana e i concerti di roBOt, Nova e Bologna Jazz Festival. Spazi gratuiti a disposizione di associazioni, artigiani e artisti È lunga più di un’estate la rassegna “DumBO Summertime”, che dal 14 maggio fino al 31 ottobre animerà con concerti, dj-set, sport, attività per i bambini, laboratori e cibo di strada gourmet il distretto urbano presso l’ex scalo merci Ravone di Bologna (via Camillo Casarini 19) di proprietà di FS Sistemi Urbani (Gruppo FS Italiane) e gestito dalla società Open Event formata da Eventeria e Open Group. In arrivo anche festival ed eventi speciali tra musica live, teatro e arte urbana. Inserita nel cartellone del Comune di Bologna “Bologna Estate 2021”, “DumBO Summertime” si svolgerà nella “Baia”, la grande piazza coperta di DumBO dotata di una tettoia a proteggere dal sole e dalla pioggia, dove si potranno godere gli appuntamenti della rassegna in piena sicurezza grazie anche al servizio di safety & security a tutela del pubblico.  La programmazione – tutta a ingresso gratuito, a eccezione dei festival – prevede per i primi due weekend (da venerdì 14 a domenica 16 maggio e da venerdì 21 a sabato 22 maggio) 5 appuntamenti della serie “Artists at work” in cui si potrà avere un assaggio della stagione grazie alle esibizioni di alcuni degli artisti e dei collettivi che si esibiranno nel corso dell’estate. Domenica 23 maggio, invece, per tutta la giornata si susseguiranno concerti, giocoleria, mercatini e dj-set con l’evento speciale “Squallywood” a cura dell’associazione Gradassa di Renz (ex Brexit).  Successivamente e fino al 6 agosto, “DumBO Summertime” proporrà ogni settimana serate diverse dal mercoledì alla domenica (da mercoledì a sabato apertura alle ore 19, domenica alle ore 12; chiusura alle ore 22, salvo nuove disposizioni).  Il mercoledì è affidato alla crew di giovani musicisti della scena hip-hop e trap Flexin, che si alterneranno con il collettivo Planetario (Alivelab e No Glucose), che invece porterà sul palco della Baia live e dj-set tra indie rock ed elettronica. Il giovedì è curato da OhCristo!, con gli appuntamenti della serie “Dance disco” in cui 6 musicisti jazz ripercorreranno la storia della musica dance dagli albori ai giorni nostri. Il venerdì ritorna la collaborazione con l’associazione Shape e le sue serate “RoBOt Lab” con live e dj della scena nazionale. Musica dal vivo il sabato con i concerti della rassegna Fine Fame prodotta interamente da DumBO. La domenica, invece, le note del Bologna Jazz Festival.  I festival della “DumBO Summertime” A DumBO spazio anche ai festival. Dal 21 al 23 maggio, performance teatrali per tutto il distretto con il “Festival 20 30” organizzato dalla compagnia Kepler-452 insieme a un gruppo di artisti under 30. Dal 26 maggio al 2 giugno, DumBO diventa la culla della street art con “URBANA – Underground Art Project”, un progetto artistico a cura di Simona Gavioli che porterà writer della scena nazionale e internazionale a intervenire sulle facciate degli edifici. Dal 18 al 20 giugno, alla Baia, al Binario centrale e allo Spazio bianco 3 giorni di musica, performance, workshop, incontri e approfondimenti per la dodicesima edizione del “RoBOt Festival” organizzato dall’associazione Shape. A DumBO sbarca anche la novità dell’estate “NOVA”, la rassegna musicale proposta da Estragon Club, Covo Club, DumBO, RoBOt Festival e TPO, per la quale verrà allestita un’arena da mille posti a sedere. Si parte il 22 giugno con il concerto della band indie bolognese Lo Stato Sociale e si prosegue fino al 18 luglio con musicisti italiani e internazionali. Dall’8 all’11 luglio, ancora musica con la nuova edizione del “Bologna Jazz Festival”. Ulteriori eventi di “DumBO Summertime” saranno comunicati nel corso dell’estate.  Street food e bar Per tutta la durata della rassegna, dalle ore 19 a DumBO si potrà gustare lo street food gourmet di Tavola della Signoria che proporrà pad thai thailandesi a base di noodles di riso e i bao (ovvero i panini al vapore cinesi) con pesce, carne e vegetariani, oltre a pizze al tegamino, taglieri, empanadas, spiedi e fritti. Dei bar si occuperà invece Signature, con birre, cocktail e vino di qualità, ma per tutte le tasche.  A DumBO, ogni giorno dalla mattina alla sera ci si potrà inoltre sfidare 3 contro 3 a basket, grazie al nuovo playground aperto a tutti, realizzato con un intervento artistico site-specific di Truly Design Studio di Torino in collaborazione con l’associazione sportiva Not in My House. Spazi gratuiti per workshop, attività all’aria aperta e performance artistiche All’insegna delle parole chiave cultura, socialità e condivisione, DumBO chiama a raccolta associazioni, artigiani, artisti e imprese culturali del territorio, mettendo a loro disposizione spazi gratuiti all’aperto in cui realizzare laboratori e progetti espressivi. L’obiettivo è rendere ancora di più il distretto un luogo vivo, aperto alla sperimentazione e creativo, dove incontrarsi e socializzare. Già confermati per le prossime settimane workshop e performance di arte, danza, yoga, sport, economia circolare e sostenibilità, con proposte per tutte le età. A fine maggio sarà lanciata sul sito di DumBO una nuova call to action per presentare progetti da realizzare nel prosieguo della stagione.  Per accedere a DumBO è obbligatorio registrarsi gratuitamente sulla piattaforma Eventbrite (https://bit.ly/DumboSummertime2021), selezionando la data esatta in cui si vuole partecipare alla rassegna.