2torri.it Tower List Registrati Domande e Risposte Contatti

@ Tavola
Locali
Dormire

RICERCA: EVENTI

<< Agosto 2019 >>
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Sport
Cinema
Teatri
Arte e Cultura
Concerti
Sagre e Fiere

NUMERI UTILI

  


LO CHIAMAVANO TRINITÀ (Ita/1970) - Uno stracultissimo con Bud Spencer e Terence Hill per salutare il pubblico di Piazza Maggiore
Dove: Piazza Maggiore
Quando: mar 13 ago 2019
Orario: ore 21.30
Costo: Ingresso libero
Web: http://www.cinetecadibologna.it/sottolestelledecinema2019

Uno stracultissimo con Bud Spencer e Terence Hill per salutare il pubblico di Piazza Maggiore. Martedì 13 agosto, alle ore 21.30, Sotto le stelle del cinema (la manifestazione promossa dalla Cineteca di Bologna nell’ambito di Be Here. Bologna Estate 2019) conclude il suo lungo cartellone cinematografico, iniziato lo scorso 17 giugno, con Lo chiamavano Trinità…, forse il film più amato della coppia Bud Spencer-Terence Hill, diretto nel 1970 da E.B. Clucher.

“È un film western? Un film comico? Un western comico?”, si chiede Andrea Meneghelli. “Non esattamente: è un film di Bud Spencer e Terence Hill, che fa genere a sé, anche se all’epoca non si poteva sapere. Meglio: il film che inventa Bud Spencer e Terence Hill come entità singola e indivisibile (poco conta che avessero già recitato assieme in altri tre film, di Giuseppe Colizzi). Dopo i due Trinità, entrambi ottimi, non sarà affatto un problema, per loro e per noi, uscire da questo West senza appigli col reale e spostarsi a piacimento nella giungla amazzonica, alle corse sulla dune buggy, per le strade di Miami con la divisa della polizia. Questo sia detto senza sminuire E.B. Clucher (alias Enzo Barboni), che arriva al primo Trinità con alle spalle un solo film diretto (con scarsa incisività) e una rispettabilissima carriera da direttore della fotografia. Pare che proprio sul set dell’ennesimo spaghetti western violento, paranoico e uguale ad altri cento, Barboni abbia avuto l’illuminazione di provare una via diversa. Non che mancassero, fino a quel momento, i western con una vena scanzonata (anche I quattro dell’Ave Maria, per restare in tema Spencer & Hill, poteva contare su una buona propensione ironica). Ma ad essere obiettivi, prima di Trinità non c’era stato nulla di simile”.

“Il merito di aver messo insieme me e Bud Spencer – ricorda Terence Hill – fu di Giuseppe Colizzi, con cui facemmo Dio perdona... io no!, I quattro dell’Ave Maria e La collina degli stivali. Dopo questi film io e Bud stavamo cercando lavoro, avevamo già visto due o tre copioni che non ci erano piaciuti. Intanto Barboni andava in giro per Roma con una sceneggiatura intitolata Lo chiamavano Trinità. I produttori l’aprivano e dicevano: “Cos’è tutto questo dialogo? Non ci sono morti? Passo!”. Noi decidemmo subito di correre il rischio. Sì, perché era considerato da tutti un rischio fare un film così strano, con delle battute particolari. Lui aveva già pensato di farlo con altri due attori, George Eastman e Peter Martell, ma, visto che eravamo lì subito disponibili, ci disse che gli andava bene e che lo avrebbe fatto fare a noi. Io avevo interpretato sempre ruoli drammatici, e quando uscì Trinità fui il primo a sorprendermi di questo successo anche perché non sapevo di essere divertente. Pensai: “Allora faccio ridere!””.



NB: Tutti i dati che trovate in questa pagina sono stati controllati con la massima attenzione, e' pero' possibile la presenza di inesattezze che possono essere dovute a informazioni errate in nostro posseso o a cambi di programma. Vi invitiamo pertanto a verificare l'esattezza delle informazioni telefonando al numero indicato.


  
RICERCA in 2torri.it
Ricerca (?) in 2torri.it:

PUBBLICITA'
su 2torri.it

COLLABORA CON NOI
Suggerisci un evento o mandaci il tuo commento.

REGISTRATI
Tower List e' il nuovo servizio informativo che ti offre 2torri.it. Potrai ricevere nella tua casella di posta elettronica informazioni su tutte le iniziative che si svolgono a Bologna.
Registrati


 HomePage    2torri.it    Tower List    Registrati    Domande & Risposte    Contatti      Pubblicita'  
Copyright © 2003-6 2torri Srl. Tutti i diritti riservati.
Liberatoria legale